Data:
Categoria:
Ubicazione:
Numero:
03/12/2021
Sindaco
Piazza Liberta, 12
7048
 
Sindaco Alessia Bevilacqua
Ricevimento: Venerdì dalle 10.00 alle 12.00 e su appuntamento  0444476515 - www.facebook.com/alessia.bevilacqua.96

MURALES E NUOVO SPAZIO AL PARKINSON CAFE'
Il sindaco Alessia Bevilacqua: “Questa è un’occasione importante, si inaugura un murales e un nuovo spazio del Parkinson Cafè al servizio della città di Arzignano e di tutto il territorio dell’Ovest Vicentino. E per questo un ringraziamento va a tutta la famiglia Mastrotto. Ci siamo accorti quanto questi spazi siano fondamentali per favorire anche la condivisione oltre che il benessere fisico".

newsletter

Facebook
Twitter
Rivista inArzignano

calendario
Iscriviti alla newsletter Seguici su
Facebook
Seguici su
Twitter
Scarica la
rivista
Calendario 
eventi

Si è inaugurato oggi, 3 dicembre presso la Fondazione Silvana e Bruno, in via Arciso Mastrotto ad Arzignano (VI), il nuovo spazio polivalente del Parkinson Café dedicato all’attività motoria specifica per i malati di Parkinson e il lavoro artistico “Un murales che unisce”, realizzato dagli ospiti del Centro Riabilitativo psico-sociale Arcobaleno, in collaborazione con l’Associazione Italiana Tutela Salute Mentale (A.I.T.SA.M.), che abbellisce le colonne dello nuovo locale aperto ai malati di Parkinson del territorio. (continua)
Il murales, che impreziosisce un luogo già di per sé di grande valore, è stato svelato alla presenza alla presenza di Giovanna Mastrotto, Presidente della Fondazione Silvana e Bruno, di Silvana e Bruno Mastrotto, del Sindaco di Arzignano, Alessia Bevilacqua, di Andrea Danieli, Direttore del Dipartimento di Salute Mentale, di Stefano Zanolini, Responsabile Percorsi Riabilitativi del Dipartimento con il Centro Arcobaleno di Arzignano e di Ottaviano Faggiana, Presidente dell’Associazione Italiana Tutela Salute Mentale (A.I.T.SA.M.) sezione di Montecchio Maggiore e di Michela Marcon, Responsabile Unità Operativa Complessa di Neurologia Ospedale di Arzignano Ulss 8 Berica.


Il nuovo e ampio spazio polivalente, che si aggiunge a quello originario inaugurato nel 2016, permette oggi di accogliere in sicurezza un numero maggiore di ospiti ai corsi di attività motoria specifica – cuore delle iniziative organizzate dalla Fondazione Silvana e Bruno –.


Gli ospiti del Centro Riabilitativo psico-sociale Arcobaleno si sono alternati nella pittura delle due colonne presenti nel nuovo spazio del Parkinson Café. Con il loro murales, gli “artisti”, guidati dai referenti dell’A.I.T.SA.M. di Montecchio Maggiore, hanno portato nell’ampia stanza i colori della primavera, simbolo di vivacità e rinascita: ciò che questo luogo rappresenta per i malati di Parkinson e le loro famiglie, sempre più numerosi sia durante lo svolgimento degli esercizi mirati a prevenire le complicanze motorie associate alla malattia, sia alle altre iniziative informative che si svolgono al Café.
La decorazione non vuole essere soltanto un elemento estetico all’interno dello spazio ma sottolinea la grande forza aggregante di questo luogo, che non solo unisce i pazienti e le loro famiglie, creando occasioni di informazione, condivisione e ascolto, ma avvicina le altre associazioni del territorio impegnate in un obiettivo comune, quello della lotta all’isolamento dei cittadini più fragili.


Giovanna Mastrotto, Presidente della Fondazione Silvana e Bruno dichiara: "Dopo quasi due anni di sospensione delle attività ricreative è un’emozione essere qui tutti insieme per inaugurare questo nuovo spazio, oggi ancora più bello grazie al murales realizzato dagli ospiti Centro Arcobaleno. Speriamo presto di poter riprendere a pieno ritmo tutte le nostre attività e accogliere ancora più ospiti colpiti dal Parkinson presenti nel nostro territorio”.


Aggiunge Alessia Bevilacqua, Sindaco di Arzignano: “Questa è un’occasione importante, si inaugura un murales e un nuovo spazio del Parkinson Cafè al servizio della città di Arzignano e di tutto il territorio dell’Ovest Vicentino. E per questo un ringraziamento va a tutta la famiglia Mastrotto. Ci siamo accorti quanto questi spazi siano fondamentali per favorire anche la condivisione oltre che il benessere fisico. Queste iniziative spingono le collaborazioni tra realtà diverse e danno il segno di una forte integrazione sul territorio facendo emergere l’eccellenza della riabilitazione territoriale dell’Ulss 8 e della Città di Arzignano, un esempio per tutti”.
 
Condividi su 
4042 amici iscritti alla newsletter
Arzignano Dialoga v.5.0
©2009-2019 Comune di Arzignano - C.F. e P.IVA: 00244950242 - NITT nucleo di innovazione tecnologica per la trasparenza    
Per suggerimenti e commenti sul progetto contattare questo indirizzo: [email protected]
privacy policy - cookie policy