Data:
Categoria:
Ubicazione:
Numero:
06/03/2020
Comunicazione al cittadino
Piazza Liberta, 12
5823
 
Vice Sindaco Enrico Marcigaglia
Riceve su appuntamento presso Comune o Comando di Polizia Locale   Tel. 0444/476511 - www.facebook.com/enrico.marcigaglia

Danneggia aiuola e scappa: trovata dai vigili
L'assessore alla Sicurezza e Polizia Locale, Enrico Marcigaglia e il sindaco Alessia Bevilacqua: "A tutti i cittadini, vogliamo dire che se vi capitasse un incidente o provocaste un danneggiamento: NON SCAPPATE, ma chiamate subito la Polizia Locale. Ad oggi, grazie agli strumenti di rilevamento, telecamere, Facebook e segnalazione dei cittadini, è sempre più probabile essere rintracciati in poche ore"

newsletter

Facebook
Twitter
Rivista inArzignano

calendario
Iscriviti alla newsletter Seguici su
Facebook
Seguici su
Twitter
Scarica la
rivista
Calendario 
eventi

Ha provocato un vistoso danneggiamento ad un'aiuola ma, anziché fermarsi e chiamare la polizia locale, si è allontanata pensando di farla franca. E' successo poco dopo le 17 di mercoledì 4 marzo in via Largo Stazione ad Arzignano. Protagonista una donna di 51 anni, P.G., residente ad Arzignano, a bordo di un'auto Alfa Romeo, la quale, dopo aver centrato un'aiuola spartitraffico, ha danneggiato alcuni contenitori/vasi con piante per arrendourbano rovesciandoli sulla carreggiata. Si è poi allontanata dal luogo senza fornire informazione di quanto accaduto. 

L'episodio non è passato inosservato e alcuni cittadini hanno mandato una segnalazione alla centrale operativa del comando di Polizia Locale di Arzignano, fornendo il numero di targa e il modello dell'auto. 

Il personale operante si è messo quindi alla ricerca del veicolo, trovandolo parcheggiato lungo via Arzignano nel Comune di Chiampo (VI) alle ore 18 circa. Il veicolo evidenziava nella parte anteriore danni compatibilicon quelli causati in precedenza in Via L.go Stazione in Arzignano. La donna ha ammesso di essere stata leia collidere per errore contro gli stessi arredi urbani. 

Venivanoposti in essere gli accertamenti del caso per accertare tutte leresponsabilità. Alla donna è stata elevata una sanzione amministrativa in base all'articolo 141 del codice della strada.
E' stata inoltrata una segnalazione all'Ufficio Tecnico Comunale in merito ai danni e alle pratiche di risarcimento degli stessi.




 
Condividi su 
4004 amici iscritti alla newsletter
Arzignano Dialoga v.5.0
©2009-2019 Comune di Arzignano - C.F. e P.IVA: 00244950242 - NITT nucleo di innovazione tecnologica per la trasparenza    
Per suggerimenti e commenti sul progetto contattare questo indirizzo: [email protected]
privacy policy - cookie policy